Caricamento…

Projection Mapping Workshop

TouchDesigner Summit a Berlino

Il sito di derivative ha annunciato che il 3 e 4 Feb 2018 si terrà il TouchDesigner Summit 2018 al Berlin Forum Factory e, Luca Pietropaolo, fondatore di Visual Farm, darà un entusiasmante workshop sulle tecniche di Projection Mapping e Pixel Mapping.

TouchDesigner è una piattaforma di sviluppo visivo che mette a disposizione gli strumenti necessari per creare visual in tempo reale, contenuto interattivo e projection mapping. Se stai creando sistemi multimediali interattivi, proiezioni architetturali, rappresentazioni di musica dal vivo, o stai semplicemente prototipazione un'installazione, TouchDesigner è la piattaforma che può fare tutto. TouchDesigner permette la riproduzione o generazione di contenuto per la maggior parte delle device esistenti, da proiettori a LED e laser. Per informazioni più dettagliate sul software, consultare Sito di Derivative.

Il Workshop sul Projection Mapping e pixel Mapping che si svolgerà a Berlino è pensato per gli utenti che hanno già familiarità con l'interfaccia di TouchDesigner e dei suoi "Operator". I partecipanti impareranno come mappare i contenuti video su superfici di proiezione non convenzionali o pixel LED indirizzabili.

Il workshop in primo luogo si concentrerà su Projection Mapping, noto anche come video mapping. Il projection Mapping è una tecnologia di proiezione usata per trasformare oggetti, spesso irregolari, in una superficie di visualizzazione video. Questi oggetti possono essere complessi paesaggi industriali, quali edifici, oggetti indoor o stage teatrali. Utilizzando software specializzati, un oggetto bidimensionale o tridimensionale viene mappato sul programma virtuale che simula l'ambiente reale su cui il video viene proiettato. Il software può interagire con un proiettore per adattarsi a qualsiasi immagine desiderata sulla superficie dell'oggetto. Questa tecnica è utilizzata da artisti, pubblicitari e marketer che possono aggiungere dimensioni extra, creare illusioni ottiche di movimento su oggetti precedentemente statici. Il video è comunemente combinato con audio per creare una narrativa audiovisiva. Ulteriori informazioni disponibili qui.

Con Touchdesigner versione 099, il componente più popolare per la mappatura video, Kantan Mapper, è stato completamente riprogettato per mapping più complessi. Il workshop sarà naturalmente incentrato sull'utilizzo di questo componente con dimostrazione dal vivo di tutte le sue possibilità.

Ci sarà anche un'introduzione alle tecniche di mappatura di pixel grazie al sistema che abbiamo sviluppato e che abbiamo usato per i prototipi di diverse installazioni LED. Il Pixel Mapping è una tecnica che consente di associare qualsiasi tipo di contenuto video su apparecchi di illuminazione come se facessero parte di una matrice di grandi dimensioni, di solito creando qualcosa che può essere descritto come uno schermo irregolare a bassa risoluzione. Questa tecnica offre infinite possibilità grazie alla flessibilità della tecnologia LED.

In Pixel Mapping il software gestisce ogni fixture come un singolo pixel e invia informazioni tramite DMX / Art-Net alla matrice. DMX512 è uno standard per le reti di comunicazione digitale ed è comunemente usato per controllare effetti di illuminazione di ogni tipo.

Non esitate a contattarci per maggiori informazioni e visitate il sito del TouchDesigner Summit 2018 per saperne di più su tutti i workshop e presentatori.